Categoria: Il cammino della Terapia individuale

Dott. Livraghi - Psicologo e Psicoterapeuta Arezzo

processo di guarigione

Il Mito: potere evocativo e potenza terapeutica nel processo di guarigione

Dalla sua etimologia il termine mithos rinvia al discorso, alla parola, alla favola, alla leggenda e si contrappone al termine logos riferibile all’enunciazione dei fatti razionali e dimostrabili. Vittorio Cigoli sottolinea che nonostante la determinante importanza del mito all’interno di società fondate nella tradizione orale, esso gioca un ruolo molto importante anche in quelle organizzazioni…
Leggi tutto

stress e lavoro-correlato

In una gabbia inespugnabile… stress e lavoro-correlato: come guadagnare la libertà e raggiungere il benessere!

Angela ha 50 anni, è una donna molto gradevole…che appare triste e sconfortata. Arriva nel mio studio su invio del suo medico curante al quale si era rivolta ripetutamente per continui disturbi gastrointestinali e una forte nausea, particolarmente acuta al mattino. A causa di questi malesseri, negli ultimi mesi si era assentata assiduamente dal posto…
Leggi tutto

DSA, Diagnosi e Intervento

Quando la scuola diventa un problema: DSA, Diagnosi e Intervento

Tra le mie occupazioni, oramai da diversi anni, dedico parte della mia competenza professionale alle richieste provenienti dagli Istituti scolastici. La consulenza psicologica da me offerta si imbatte nella realtà della scuola riformata con le numerose e variamente inquadrabili, difficoltà registrate in ambito al vasto campo della motivazione allo studio e delle difficoltà di apprendimento.…
Leggi tutto

sindrome da Burnout

Stress occupazionale, la sindrome da Burnout: indagine e rilevazione nelle professioni di aiuto

Nel 1946 l’OMS, ossia l’Organizzazione Mondiale della Sanità, ha definito il concetto di salute non semplicemente come l’assenza di malattia ma come un più complesso e articolato equilibrio che determina uno stato di benessere fisico, mentale e sociale, investendo tutte le dimensioni del vivere umano. In tal senso anche se il dibattito scientifico intorno alla…
Leggi tutto

psicoterapia sul suo vissuto e sulla sua dipendenza dall’alcol

L’ultimo viaggio…un dolore che annega nell’alcol

Tra le prime esperienze professionali ricorderò sempre con molta tristezza ed impotenza la storia di Ada…lei all’epoca aveva 27 anni e due figlie. La bellezza che un tempo era stata certamente rigogliosa si era già allontanata, lasciando però segni inconfutabili del suo passaggio e se non era ancora un fiore appassito, appariva decisamente sfioriota. La…
Leggi tutto

Attacco di panico

Scivolando in un baratro: quando l’attacco di panico ti aggredisce

In una giornata qualunque…mentre in un cielo limpido, di una primavera incerta, il sole del primo mattino si affaccia con tutto il suo timido splendore…la vettura scorre sicura sull’ampia superstrada…intanto pensieri di banale e serena quotidianità si sovrappongono con distrazione, rendendo più piacevole il trascorrere del tempo e la distanza, verso la meta, appare inevitabilmente…
Leggi tutto

l’elaborazione del lutto

Un’intricata matassa da dipanare: Marco, la sua forza, il suo coraggio e la sua confusione…

Marco ha ventitré anni, è uno studente universitario alla ricerca di se stesso e ha molte domande cui non trova una risposta … è un ragazzo decisamente interessante e sensibile… i suoi occhi vivaci sono sfuggenti ed estremamente tristi! Durante il primo colloquio, tra le sue lacrime e il suo dolore, riversa un fiume di…
Leggi tutto

cammino tra desiderio e realtà

Nei panni di Anna: un difficile cammino tra desiderio e realtà

Nei primi mesi del 2016, nelle sale cinematografiche italiane, si proietta un film molto emozionante e poetico, The Danish Girl. Ambientato in un’affascinante cornice anni venti, narra con estrema delicatezza e rispetto, il tema del problema dell’identità di genere, del pregiudizio, di un grande amore e del tormentato vissuto del protagonista, il quale prima di…
Leggi tutto

Ragazzo, dalla depressione maggiore al ritorno alla vita

Risucchiato da un buco nero, dalla depressione maggiore al ritorno alla vita

La consapevolezza di ciò che è più opportuno fare, dire e pensare lentamente lascia il posto a un unico desiderio quello di abbandonarsi, lasciarsi andare… la volontà di sprofondare in un istante in un tempo e in uno spazio al di fuori del reale è più forte di tutto…la morte, un pensiero sempre più ricorrente…immaginare…
Leggi tutto

Donna psicoterapia sistemica

Promuovere l’autostima nel processo di psicoterapia sistemica

Nel percorso di crescita di un individuo un ruolo fondamentale viene svolto dalla valutazione, derivante dalle esperienze personali, che ognuno attribuisce a sé. Questo concetto denominato autostima è strettamente connesso con il personale modo di leggere e interagire con la realtà circostante; conseguentemente influenza la propria capacità ad intervenire adeguatamente, non solo, per fronteggiare gli…
Leggi tutto