Categoria: Terapia Familiare

Dott. Livraghi - Psicologo e Psicoterapeuta Arezzo

Un padre e un figlio adolescente in una terapia efficace e molto breve

Un padre e un figlio adolescente in una terapia efficace e molto breve

Giacomo a compiuto 16 anni da alcuni mesi, il padre Giovanni mi contatta perché allarmato dagli ultimi atteggiamenti del figlio…decido di accogliere la sua richiesta e fissiamo un appuntamento pochi giorni dopo; è in un incontro individuale solo con Giovanni per conoscerci e indagare i motivi delle sue preoccupazioni; la moglie per motivi lavorativi è…
Leggi tutto

approccio sistemico

Sintomo, cause e significato nell’approccio sistemico

Nella mia attività di psicoterapeuta incontro numerose persone, tutte guidate dal desiderio di risolvere la problematica che le affligge, questa talvolta le riguarda direttamente e in altri casi in modo indiretto, ossia riferibile ad un loro congiunto. Considerando che la famiglia soggiace alle regole dei sistemi viventi e che pertanto i suoi membri sono in…
Leggi tutto

Interventi terapeutici a seduta singola

Per un pugno di mosche? Interventi terapeutici a seduta singola, brevi ma efficaci…

Buonasera Dottore, lei non mi conosce ma una sua ex paziente mi ha parlato di lei e vorrei fissare un appuntamento … si tratta di un problema di relazione tra mio marito e nostro figlio… Il giorno stabilito Maria si presenta su mia richiesta accompagnata dal marito, il quale aveva manifestato non poche resistenze sia…
Leggi tutto

problemi adolescenziali e ruolo genitoriale

Un forte legame e una fragile fune: problemi adolescenziali e ruolo genitoriale

Sono numerosi i cambiamenti che investono gli adolescenti durante questo delicato periodo della loro vita e le trasformazioni percepibili sulla sfera fisica rappresentano soltanto un piccolo frammento di quella crescente evoluzione che a un certo punto si rende innegabile. Lo sviluppo sessuale e i cambiamenti visibili, che lo precedono e si susseguono, divengono metafora di…
Leggi tutto

Psicoterapia familiare

Psicoterapia familiare, istruzioni d’uso: quando e perché

La famiglia come ogni gruppo unito in una relazione significativa è un sistema complesso e interconnesso; ogni membro è influenzato dal comportamento degli altri componenti familiari e al contempo egli stesso è artefice dei cambiamenti relazionali degli altri. L’interdipendenza continua che lega i rapporti di relazione in famiglia è quindi una costante imprescindibile. Sulla base…
Leggi tutto

Trattamenti sistemici con pazienti dipendenti

Trattamenti sistemici con pazienti dipendenti: elaborare la perdita per riscoprire un’appartenenza che garantisca lo svincolo

Perdita riferita agli affetti, al proprio valore e dignità, a ciò che nel proprio nucleo si ritiene di non aver mai avuto…spesso non è avvenuto uno svincolo ma solo un maldestro tentativo di separazione attuato attraverso uno strappo emotivo, elaborare questo lutto consente di ritrovare la propria appartenenza, le proprie radici … solo attraverso questo…
Leggi tutto

trattamento dell’anoressia maschile

Il trattamento dell’anoressia maschile

la famiglia di Jacopo, un’equilibrista in caduta libera Jacopo era ventunenne quando la madre mi contatta su invio di una collega, che aveva, seguito individualmente la signora ed ero già stato allertato sulla complessità del caso e sulla persistenza del sintomo, nonostante numerosi tentativi alternativi e due ricoveri in un centro specializzato, nel trattamento dei…
Leggi tutto

cammino della famiglia

Il cammino della famiglia: tra evoluzioni di crescita e nuovi spazi

Margherita Buy e Michele Placido, in un celebre film del 2010, Genitori & figli – Agitare bene prima dell’uso, interpretano egregiamente una coppia di genitori alle prese con il proprio figlio adolescente… Il cast d’eccezione offre nei vari personaggi numerosi spunti di riflessione sulla realtà variegata di molte famiglie, inquadrando le difficoltà della coppia e…
Leggi tutto

rischi e gestione delle nuove tecnologie

Nuove generazioni… uso, rischi e gestione delle nuove tecnologie

Soltanto pochi decenni fa il tempo libero dei più piccoli era maggiormente scandito dai ritmi delle stagioni; gli impegni scolastici rappresentavano una costante da ottobre a fine maggio e solitamente non erano numerosi coloro che abitualmente si dedicavano a impegnative attività parallele, soprattutto in termini agonistici. Le richieste della scuola, sembra fossero, meno pressanti di…
Leggi tutto